Un trattamento adeguato aiuta le ferite a rimarginarsi

Le ferite possono avere diverse cause: lesioni fisiche, temperature estreme, prodotti chimici corrosivi. I tessuti possono risultarne danneggiati o distrutti. Inoltre, è possibile perdere in alcune zone la funzione protettiva della pelle, con la conseguente più facile penetrazione dei germi che possono provocare pericolose infezioni.

Si tratta di una ferita profonda o superficiale? Come sono i bordi della ferita? La ferita sta essudando o sta fuoriuscendo del pus? Il trattamento della ferita dipende da tutti questi fattori. E il modo in cui una ferita viene trattata è fondamentale per una buona guarigione.

Consigli quali "una ferita guarisce meglio all'aria aperta" vanno presi con cautela. Ogni ferita presenta le sue specificità e va curata secondo le sue specifiche esigenze.
 

  • Ferite infette

    Ferite aperte sono a rischio di infezione

 

Consultare un medico

Casi da sottoporre a un medico: le punture (soprattutto in presenza di corpi estranei), i graffi e i morsi di animali, le ustioni estese e le ferite con forte sanguinamento devono essere curate da un medico.